domenica 2 gennaio 2011

Sgranocchiando...Crackers!








Eccomi!! Buon anno a tutti!!
Con qualche ora di sonno in arretrato, il freddo fuori dalla porta e una culla accanto... così inizia il 2011...
Confesso di aver quasi dimenticato la mia vita precedente, la mia giornata ruota tutta intorno al "piccolo fagottino" .... mi sembra assurdo ma è proprio vero: le mamme si annullano e non si capisce come si sta tutto il giorno a fare cose per loro...anche se sono così piccoli!
Ma il nuovo mondo mi piace, prima o poi riprenderò le mie cose...
Poco tempo per fare altro, ma se posso tranquillizzare le future mammine riesco tranquillamente a farmi la doccia, spalmarmi una crema, asciugare i capelli per 15 min, stare al telefono, cucinare velocemente (per l'occasione mi hanno regalato un libro a tema), coccolare mio marito, allattare, uscire con Pietro con qualsiasi condizione climatica, invitare amici a cena (meglio se portano loro la cena!!)

....Ieri mattina avevo grandi progetti per la mia farina integrale, ma in frigo mancavano due o tre cosine fondamentali...
A questi punti con tutta l'intenzione di sperimentare mi sono improvvisata un impastino molto simile a quello che utilizzo per le torte salate tipo pasta briseè aggiungendo semi a seconda dell'ispirazione. Cosa ne è uscito?
Semplici Crackers per la merenda: rigorosamente salati in superficie!!
Mi ricordano un po' quelli di montagna, a Milano c'è un bel negozio di cose buone che ne propone di molto simili... 
Se non lo conoscete e siete incuriositi consiglio un'ispezione sul luogo!

Crackers integrali
con tanti semi


La ricetta inventata su due piedi è molto semplice ma direi un po' improvvisata per essere trascritta come si deve...
Impastare circa 200 g di farina integrale, un "cucchiaio" di burro a T ambiente, acqua qb, sale e un cucchiaio di grana grattuggiato.
Poi stendere il tutto con un mattarello e prima delle ultime passate cospargere la superficie con semi vari (papavero, sesamo, girasole) e fior di sale. Ancora due o tre passate per schiacciare bene i semi nell' impasto e poi ritagliare con un coltello le sagome dei crackers.
Infornare a 180° per pochi minuti.

24 commenti:

  1. Grazie per avermi fatto conoscere questo negozio...ci farò una puntatina, mi sa!
    Auguroni per tutto, l'anno è iniziato nel migliore dei modi...ti auguro tanta serenità, salute e felicità!!!!!

    RispondiElimina
  2. Colgo l'occasione per farti tanti auguri di buon anno!

    RispondiElimina
  3. Buoni e sgranocchiosi questi crackersQ mi piacciono con tutti quei semi!! sono felice che anche se l'arrivo del cucciolotto ha cambiato tante cose tu riesca a trovare il tempo anche un pò per te stessa! un bacione Ely

    RispondiElimina
  4. Buonissimi i crackers! Un abbraccio e tantissimi auguri di buon anno nuovo!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Bellissimi e buoni questi tuoi crackers,
    felice anno nuovo ciao

    RispondiElimina
  6. Auguri doppi, anzi tripli, vabbè quelli per Natale oramai non servono, volendo potremmo togliere anche quelli per un buon anno, perchè tu, ragazza mia, hai fatto una partenza super ;-) Ma quelli per Pietro, bè quelli ci stanno tutti, assieme ai complimenti per la tua ricetta più sorprendente e bella (davvero bella, anche se non si può definire appetitosa, ehehhe) Auguri di cuore, ho poche certezze sul circondario ma so di sicuro che, il tuo, sarà uno degli più favolosi della tua vita. Goditelo sfacciatamente fino in fondo :-)

    RispondiElimina
  7. Grazieee!!a tutte!

    @firdisale: seguirò il consiglio senza dubitare!! Grazie! apresto! Federica

    RispondiElimina
  8. bellissimi davvero!!!! complimenti =))))

    ps. ti ho inserito tra i LINK dei miei blog preferiti ! (http://www.mozzaincarrozza.com/)
    spero farai lo stesso =))) ecco come, se ti va:
    http://www.mozzaincarrozza.com/p/scambio-di-link.html

    a presto e buon 2011 !

    RispondiElimina
  9. una mia amica mi ha regalato della farina integrale e stavo ancora rimuginandoci sopra perchè nn mi veniva in mente una ricetta carina e sfiziosa...TROVATA!...ti seguo !

    RispondiElimina
  10. Ciao!
    Scusa tantissimo l’effetto “spam”, ma abbiamo pochissimo tempo per avvisare tutti! Dopo il successo della precedente contro l’omofobia, decolla una nuova iniziativa food-bloggers contro l’atteggiamento indegno del Governo nei confronti delle donne. Qui trovi tutte le info. Vieni a leggere, grazie!
    http://merendasinoira.wordpress.com/2011/01/24/entro-il-6-febbraio-liberiamoci-del-maiale/
    http://kemikonti.blogspot.com/2011/01/nuovo-post.html

    RispondiElimina
  11. Il problema è che poi uno tira l'altro..

    RispondiElimina
  12. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina
  13. Ti vorrei invitare al mio primo contest MANI NELLA MANITOBA, una raccolta di ricette con la farina manitoba...
    http://dolciedesserts.blogspot.com/2011/01/primo-contest-mani-nella-manitoba.html
    se ti va passa a dare un'occhiata... ti aspetto...

    RispondiElimina
  14. Bellissimi, ti seguo :)

    http://natureyourself.blogspot.com/

    RispondiElimina
  15. Buoni, mi sa che te li copio. Complimenti per il piccolo Pietro.
    Mandi

    RispondiElimina
  16. Sono passata per un saluto,spero vada tutto ok! Un bacio al piccolo.
    A presto

    RispondiElimina
  17. ciao, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al mio primo contest di ricette di primi piatti dal titolo "SAPORI E COLORI DEL MEDITERRANEO"(http://primopiattoquasifatto.blogspot.com/2011/03/sapori-e-colori-del-mediterraneoil-mio.html)

    RispondiElimina
  18. Ciao complimenti per il blog!! Ti scrivo per informarti che sto facendo un contest nel mio blog! se ti va di partecipare vieni a vedere di cosa si tratta!! Ciao e grazie!
    http://www.myart-robertomurgia.blogspot.com/2011/05/cook-with-my-art.html

    RispondiElimina
  19. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  20. li proverò di sicuro a presto simmy

    RispondiElimina
  21. ti capisco anch'io ho trascurato il blog con l'arrivo dell'ultima creatura ..la stanchezza il resto passerà un bacio simmy

    RispondiElimina