giovedì 11 giugno 2009

Festa delle ciliegie


Ogni anno in questo periodo la città di Mammà viene tappezzata di manifesti che richiamano l'attenzione con un meraviglioso faccino di bambina che porta orecchini di ciliegie !!
Quale piccolina non ha giocato con questi meravigliosi gioielli!?
Io lo ricordo con un pizzico di nostalgia, era una fortuna trovare i frutti doppi ben saldi!
Le avremmo posizionate alle orecchie e lì sarebbero restate per tutto il tempo dei giochi!!!
E' iniziata la Festa delle ciliegie, ne ho fatta una scorpacciata e ... ne ho comprate troppe!
Naturalmente gioco ancora con questi fruttini ...


Tortine di ciliegie e pistacchi
Ingredienti:
per 10 tortine

400 g di farina
150 g di zucchero
1 bustina di lievito chimico
180 g di burro a T ambiente
250 ml di latte
1 uovo
350 g di ciliegie a pezzi e senza nocciolo (la quantità esatta può essere a piacere, senza appesantire troppo l'impasto)
1 manciata di pistacchi
1 pizzico di sale


Accendere il forno a 200°.
In un contenitore unire farina, lievito, zucchero e sale e con le mani aggiungere il burro, che va impastato bene ma non troppo a lungo.
Unire poi l'uovo ed il latte.
Infine aggiungere rapidamente pistacchi e ciliegie.
Amalgamare rapidamente e distribuire negli stampi desiderati, imburrati ed infarinati, fino a circa tre quarti dell'altezza.
Infornare per 20, 25 min. finché saranno leggermente dorati in superficie, verificare la cottura infilando uno stecchino di legno nel centro di una tortina, saranno cotte quando ne uscirà pulito.





26 commenti:

  1. non so più quale ricetta provare per prima con le ciliege...questa però mi ispira molto...ciao katia

    RispondiElimina
  2. Le ciliegie evocano gli anni infantili ed i giochi ed è bello continuare a giocare: mi piace il connubio pistacchi-ciliegie ;-D

    RispondiElimina
  3. mi ispira molto questo abbinamento pistacchi-ciliegie! Molto orginale! ...e le tue tortine sono davvero invitanti! ciao, Silvia

    RispondiElimina
  4. Che bei tortini! Immagino che abbiano un buon sapore :-P

    RispondiElimina
  5. Che buoni questi bisottini. baci

    RispondiElimina
  6. ciao! che voglia che mi hai messo addosso!
    belli e buoni!
    babs

    RispondiElimina
  7. Ne mangerei una decina in questo momento per colazione:)
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  8. tra le mie foto di quando ero bimba la mia preferita è proprio quella con gli orecchini ciliegia, sarà un classico ma è un bel ricordo.
    ottime le tue tortine e molto carine..baci buon fine settimana

    RispondiElimina
  9. che buone!!!
    complimenti,ricettina da straprovare ;)

    RispondiElimina
  10. i wish i can understand italian and not only enjoy it.

    RispondiElimina
  11. credo che tutte abbiamo giocato con le ciliege a quel modo... che bei ricordi!
    le tue tortine sono meravigliose, ne posso assaggiare una?
    buona giornata.

    RispondiElimina
  12. divini questi biscottini e poi cosi particolari con i pistacchi:-)baci imma

    RispondiElimina
  13. Ciliegie e pistacchi due tra i miei sapori preferiti, complimenti per il blog

    RispondiElimina
  14. Ciao cara ,

    come vedi ricambio la visita e mi sono iscritta al tua blog, puoi venirmi a trovare , quando vuoi ,e se provi le crocchette me lo fai sapere? grazie

    ciao army

    RispondiElimina
  15. Le ciliegie sono sicuramente il frutto dell'allegria. Sia per gli adulti che per i bimbi.
    Spesso non arrivo ad usarle nei dolci perchè le finisco tutte così. Troppo buone.
    Deliziosi questi dolcetti
    Ciao
    Alex

    RispondiElimina
  16. Che bei tortini....e che bello il tuo blog! ti linko subito nei miei preferiti!
    Un abbraccio e grazie per essere passata da me

    RispondiElimina
  17. Los colores y la foto en sí, una delicia. Del postre ni te cuento. Tiene que estar fabuloso.
    Mil besos sin gluten

    RispondiElimina
  18. Ciao!!! non conoscevo il tuo blog fino ad oggi.. ma grazie agli auguri che mi hai lasciato nel mio blog spn venuta a trovarti!!!! Carinissimo il tuo.. e proprio belle ricette.. come questa!!!! Grazie.. acccetto volentieri la tua crostata del febbraio scorso.. ed i giorni prox aprirò un post apposito con i dolci che mi avete gentilmente dedicato!!! Ti aggiungo anche alla lista blog che vado a trovare quasi quotidianamente... Un bacione e grazie ancora...

    RispondiElimina
  19. ti scopro solo adesso ma non ti perderò più di vista, hai davvero un bel blog. Mi piacciono in modo particolare le foto, e non solo quelle del cibo...ti aggiungo anche io alla mia lista dei preferiti

    RispondiElimina
  20. Ciliegie e pistacchi...ma che bellissimo accostamento! Non l'abbiamo mai sperimentato, ma ci intriga e le tue dolcezze sono irresistibili! Noi siamo stati alla sagra delle fragole, se in zona veniamo a sapere di qualche sagra delle ciliegie, ci corriamo! le ciliegie sono la nostra prima debolezza!
    Un abbraccio da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  21. Giocare con le ciliegie è un pò come rotolarsi in mezzo ai "soffioni"!!! Ringiovanisce :))
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  22. Non avevo mai pensato all'accostamento ciliegie-pistacchi! Fantastico :) Da provare subito..A presto |AMY

    RispondiElimina
  23. Mamma mia che buona...ciliegie e pistacchi....buonissima!!!

    RispondiElimina
  24. pistacchi e ciliegie...hummmm deve essere proprio buono!
    a presto

    RispondiElimina